Restyling e nuovo impianto

Finalmente abbiamo finito i lavori di restyling e di installazione del nuovo impianto ad azoto! Dopo un periodo con un pò di confusione in negozio, ora possiamo accogliervi in un’ambiente ancora più ordinato, razionale e sopratutto con un’offerta più ampia!
Oltre all’aspetto estetico, che salta subito all’occhio con una piacevole gestione dello spazio, il lato tecnico significativo dei lavori eseguiti è nel nuovo impianto ad azoto e nello spazio dedicato allo stoccaggio ed esposizione dei bag-in-box.
Col nuovo impianto ora possiamo spostare nei mesi più caldi tutta la disponibilità di vini sfusi sotto azoto, garantendo a voi vini perfettamente conservati e a noi maggiore tranquillità e facilità nella gestione degli stessi. Poi, da metà Settembre circa, quando il clima sarà più fresco, continuare ad usare le vasche d’acciaio e avere la disponibilità di 5 vini sfusi in più da offrirvi! Questa decisione è maturata necessariamente nel tempo, oltre che per soddisfare il crescente apprezzamento della nostra proposta di vini, per via dell’innegabile cambiamento climatico in atto. Quando abbiamo iniziato a lavorare con i vini sfusi, 20 anni fa, i mesi critici per la gestione del vino in vasca si limitavano a un paio, da metà giugno a metà\fine Agosto (quest’ultimo mese comunque parzialmente occupato dalle vacanze in cui si svuotava tutto). Si è sempre risolto limitando l’offerta e le scorte per un paio di mesi, comunque con uno scontento per la clientela che non poteva godere di tutta la disponibilità della gamma di vini. Negli ultimi anni invece si assiste a temperature che si alzano di colpo sopra i 20-25 gradi già ad Aprile fino addirittura a Ottobre inoltrato. E il trend non tende a cambiare, purtroppo. Per chi vende un prodotto fresco e non drasticamente stabilizzato come il vino sfuso di qualità, questo è un problema non da poco. Con 22 vini sfusi sotto azoto, ora possiamo stare più che tranquilli, senza dover limitare l’offerta in estate.
L’altro problema che avevamo da risolvere era appunto lo spazio dedicato all’esposizione e allo stoccaggio dei vini in bag-in-box. Innegabilmente la vendita di questa tipologia di prodotto è in continua crescita, vuoi per il livello qualitativo sempre crescente, vuoi perchè ci abbiamo sempre creduto e abbiamo una selezione per ogni fascia di clientela (ad oggi 30 varietà: bio, quotidiani, barricati…), e non sapevamo letteralmente più dove metterli! Con la creazione di uno spazio dedicato più ampio e ordinato, prossimamente potremo spingerci ad inserire ancora 5 o 6 varietà, e garantire scorte per tutti!
Speriamo che i nostri sforzi siano apprezzati dalla nostra affezionata clientela, e che le migliorie nel servizio e nell’accoglienza siano tangibili per tutti, anche per i nuovi clienti che vorranno scoprire la nostra offerta di vini di qualità, che arriverà a pieno regime a 27 varietà di vini sfusi e 35 di vini in bag-in-box.
Purtroppo ad oggi le misure di prevenzione covid non ci permettono di organizzare un’inaugurazione a buffet, certamente a Settembre se la situazione sarà idonea vi inviteremo per brindare con noi!
IMG_20200718_165822IMG_20200718_170832IMG_20200718_170809IMG_20200718_170744IMG_20200718_165901IMG_20200718_165635IMG_20200718_170722